Follow us
Facebook Linkedin Instagram YouTube

Rifacimento di un tetto con Impianto Fotovoltaico per infiltrazioni d’acqua a Canelli

Rifacimentodi un tetto con impianto fotovoltaico per infiltrazioni d'acqua

Periodo: ottobre 2019

Luogo: Canelli (AT)

Superficie: 1200 mq

Potenza Impianto Fotovoltaico: 127 KWp

DESCRIZIONE: Numerose Infiltrazioni d’acqua sul tetto di una azienda dell’astigiano causate da una poco accurata istallazione di impianto fotovoltaico avvenuta appena 9 anni fa. Le guide in alluminio utilizzate per ancorare i moduli fotovoltaici al tetto sono state fissate utilizzando fissaggi impropri e inseriti nella lamiera di copertura in maniera casuale diventando perciò ciascuno di essi un possibile punto di infiltrazioni d’acqua. La proprietà dell’immobile aveva già numerose volte provveduto a contattare l’azienda esecutrice dei lavori la quale ha tentato in più riprese la risoluzione del problema con abbondanti dosi di silicone.

ATTIVITÀ ESEGUITE:

  • Rimozione di 508 moduli solari costituenti il campo solare con verifica della rispondenza delle stringhe con il progetto
  • Rimozione della struttura in barre in alluminio di ancoraggio dei moduli solari
  • Pulizia della copertura
  • Posa per sovrapposizione di nuova lamiera grecata avente profilo combaciante con i pannelli coibentati già in posa. In questo modo non si è generato un rifiuto da smaltire e si è mantenuto il materiale isolante in posa limitando i costi ma creando una copertura totalmente nuova.
  • Posa di nuovo colmo in lamiera e lattoneria perimetrale
  • Posa di nuovo sistema di staffaggio dei pannelli solari costituito da profili in alluminio con guarnizione in EPDM pre-accoppiata e viti certificate da lamiera con punta a spillo e guarnizione sottotesta
  • Posa dei moduli solari precedentemente rimossi e collegamento delle stringhe
  • Accensione dell’impianto fotovoltaico e verifica del corretto funzionamento