linee vita

Indice del contenuto

COS'È UNA LINEA VITA

La Linea Vita è un dispositivo utilizzato per l’Accesso, il Transito e l’Esecuzione di lavori in quota in condizioni di sicurezza. 

COME FUNZIONA UNA LINEA VITA

La Linea Vita funziona tramite una serie di ancoraggi e funi alle quali gli operatori si agganciano tramite l’utilizzo di imbracature, cordini e moschettoni.

QUANDO È OBBLIGATORIO INSTALLARE LA LINEA VITA

Di per se non vi è obbligo di installare la Linea Vita. L’Art. 115 del D.Lgs. 81/2008 cita testualmente: “Articolo 115 – Sistemi di protezione contro le cadute dall’alto – Nei lavori in quota qualora non siano state attuate misure di protezione collettiva come previsto all’articolo 111, comma 1, lett. a), è necessario che i lavoratori utilizzino idonei sistemi di protezione idonei per l’uso specifico composti da diversi elementi, non necessariamente presenti contemporaneamente conformi alle norme tecniche, quali i seguenti: assorbitori di energia; connettori; dispositivo di ancoraggio; cordini; dispositivi retrattili; guide o linee vita flessibili; guide o linee vita rigide; imbracature”.

La lettura dell’articolo evidenzia non un obbligo di Installazione della Linea Vita ma piuttosto una alternativa. Siccome i lavori in quota devono essere sempre eseguiti previa installazione di sistemi di protezione contro le cadute l’articolo specifica che nel caso in cui non siano stati previsti sistemi di protezione collettiva quali ad esempio i ponteggi e possibile utilizzare un sistema di protezione individuale quale la Linea Vita ed i suoi accessori. 

Pertanto dalla lettura della norma è chiara la non obbligatorietà di installazione della Linea Vita ma quella di esecuzione dei lavori in quota in sicurezza. 

Se usualmente i lavori importanti, come ad esempio il rifacimento del tetto, vengono realizzati utilizzando ponteggi o altri sistemi di protezione collettiva (che sempre per legge vanno preferiti, se possibile, ai sistemi di protezione individuale) per le piccole manutenzioni, come ad esempio la riparazione dell’antenna, è consigliabile avere a disposizione una Linea Vita. 

In ultimo va ricordato che essendo il recepimento delle norme attuative demandato alle Regioni alcune di esse hanno reso l’installazione della Linea Vita obbligatoria nei seguenti casi:

NORMATIVA IN MATERIA DI PREVENZIONE DEL RISCHIO DI CADUTA

In Italia il suo utilizzo è previsto dal Decreto legislativo del 9 aprile 2008 , n. 81 – “Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” – Art. 115 “Sistemi di protezione contro le cadute dall’alto” il cui recepimento spetta alle Amministrazione Regionali. 

PROGETTO PRELIMINARE LINEA VITA

Progetto preliminare linea vita

CATALOGHI LINEE VITA

RICHIEDI UN PREVENTIVO
DOVE LAVORIAMO

Linee Vita nelle provincie di:

Piemonte: Torino, Cuneo, Asti, Verbano-Cusio-Ossola, Alessandria, Novara, Vercelli, Ivrea, Biella

Valle d’Aosta

Liguria: Imperia, Genova, La Spezia, Savona

Lombardia: Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

Veneto: Venezia, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Verona, Vicenza

Friuli Venezia Giulia: Udine, Pordenone, Trieste, Gorizia

Trentino Alto Adige: Trento, Bolzano

Emilia Romagna: Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì Cesena, Rimini

Toscana: Massa e Carrara, Lucca, Pistoia, Prato, Pisa, Firenze, Arezzo, Siena, Grosseto, Livorno

Torna su