Privacy Policy Cookie Policy

Tetti in legno

Follow us
Facebook Linkedin Instagram YouTube

REALIZZAZIONE DI TETTI IN LEGNO

COSA FACCIAMO

 Realizziamo ed installiamo tetti in legno ed altre opere di carpenteria,  utilizzando principalmente abete sia di qualità a vista che di qualità industriale, per la realizzazione di:

  • Tetti
  • Case
  • Capannoni
  • Tettoie
  • Box auto
  • Impianti sportivi

TIPOLOGIE DI LEGNO LAVORATO:

  • Travi Uso Trieste, ovvero travi a sezione quadrata ottenuta mediante squadratura meccanica del tronco e caratterizzate dall’avere sezione non costante.
  • Travi Uso Fiume, ovvero travi a sezione quadrata ottenuta mediante squadratura meccanica del tronco e caratterizzate dall’avere sezione costante
  • Travi 4 Fili, ovvero travi ottenute mediante squadratura meccanica del tronco e caratterizzate dall’avere spigoli vivi
  • Travi Giuntate ( KVH), ovvero travi in legno massiccio strutturale naturale, squadrato e piallato con giunzioni di testa ” a dita ” 
  • Travi Bilama e Trilama, ovvero travi realizzate dall’incollaggio sulla lunghezza di due o tre travi KVH
  • Travi in Lamellare, ovvero travi prodotte tramite incollaggio di tavole in legno ad uso strutturale caratterizzate da elevate portate e dimensioni
  • XLam, ovvero pannelli di legno realizzati tramite incollaggio a strati incrociati di tavole di abete classificate per uso strutturale
LAVORAZIONI:

Forniamo servizio di solo montaggio di  materiale pre-tagliato tramite stazione di lavoro a controllo numerico CNC oppure servizio di taglio ed assemblaggio in cantiere con tecniche di lavorazione più tradizionali.

TETTI IN LEGNO STRUTTURALE:

Il tetto in legno strutturale è costituito da tre elementi principali:

  • le capriate;
  • la grossa orditura;
  • la piccola orditura.

Le capriate in legno, ognuna di esse formata da due travi (puntoni) disposte secondo l’inclinazione delle falde, riunite in sommità ad un travetto verticale (monaco o ometto), e inferiormente collegate ad una trave orizzontale (catena o tirante). Le unioni o connessioni dei vari elementi si ottengono mediante intagli, opportunamente rinforzati con ferri piatti. Questo tipo di incavallatura, chiamato capriata semplice, può essere usato fino a una portata di 6-7 metri.

La grossa orditura che, a seconda della sua disposizione, può essere distinta in due tipi:

  • orditura alla piemontese, costituita da una trave di colmo appoggiata su due o più capriate o direttamente su pilastri e muri portanti e da cosiddetti falsi puntoni o calanti poggianti rispettivamente sul colmo e inferiormente su un trave parallelo a quallo di colmo detto trave di banchina.
  • orditura alla lombarda, costituita da arcarecci o costane, poste parallelamente al trave di colmo e appoggiate sui travi inclinati delle capriate o su muri portanti.

La piccola orditura, costituita da correntini o listelli, paralleli alla linea di gronda nei tetti alla piemontese, perpendicolari nei tetti alla lombarda.

SERVIZI ACCESSORI: smaltimento amiantorifacimento tetti case, rifacimento tetti condominiposa coperture metallicheposa coperture in laterizi

24 Agosto 2018